Product


Digital Skills Cards


Format: canvas
Time: 1 -2 h
Participants: grandi gruppi

GET IT!
Category: Tag:

Description

Purpose

Le Digital Skills Cards sono 54 carte utili a mappare le attitudini e le competenze digitali all’interno dei team di un’azienda, sia lato corporate sia lato B2C. Si opererà sia in senso quantitativo che qualitativo, assegnando ad ogni personas differenti parametri.
Identificare e valutare le digital skills oggi è fondamentale e in futuro sarà vitale. Le competenze digitali non riguardano solo l’ambito IT, ma tutti gli ambiti e settori. Oggi si parla spesso di ‘skills gap’, vale a dire la differenza tra le competenze che i diversi profili professionali dovrebbero avere, così come descritti dagli annunci di lavoro, e quelle che sono effettivamente disponibili sul mercato. In primo luogo sono i lavoratori a lamentare la mancata corrispondenza tra le job description e le competenze possedute. Dall’altro lato un terzo delle aziende ritiene che la mancanza di dipendenti con skill adeguate sia uno dei principali ostacoli alla crescita.

Step by step
STEP 1

Presenta il mazzo di carte declinato in 6 diversi cluster: Digital Marketing, Data, Design, Coding, Business Management e Jolly accompagnandolo in una prima fase al Personas Canvas in modo da mappare le competenze dei gruppi di riferimento analizzati

STEP 2

All’interno del canvas riporta le competenze specifiche su post it colorati accorpando per colore in base ai diversi cluster di riferimento

STEP 3

Dopo aver mappato le personas, le cards ti serviranno ad identificare le skills del profilo desiderato: in poche parole, a partire dalla personas di riferimento, quali competenze mancanti è necessario aggiungere e quali invece potenziare?

Expected Outcome

L’obiettivo delle card è quello di clusterizzare hard e soft skill attribuendo alle personas di riferimento le competenze appropriate per il proprio settore non solo strettamente legato alla propria professione, ma ad ampio raggio. Al fine di ottenere una profilazione e un output di ricerca affidabile in un primo momento vanno esaminate le competenze soft, per poi passare a quelle proprie del settore di appartenenza e arrivare infine a monitorare quelle al di fuori del proprio ambito di competenza, avvalendosi nel corso di tutte e tre le fasi delle card jolly applicabili in modo trasversale ai diversi cluster. L’output consiste in una serie di post it che delineano la personas as is e as expected. L’utilizzo del Training Canvas fa emergere le skill mancanti con l’obiettivo di attribuire priorità diverse a seconda dell’ambito di appartenenza.

What’s next

Le Digital Skills Cards servono a mappare lo stato as is dei dipendenti dall’interno, per pianificare percorsi formativi di empowering ma anche come tool attraverso il quale mappare i punti deboli dell’azienda.
Possono essere inoltre utilizzate come strumento di team bulding nella formazione di gruppi e team focalizzati su determinate skill o nello sviluppo di progetti strategici che richiedono una mixture adeguata a livello di competenze in entrata.

Tips

La stesura del documento di output può avvenire contestualmente al workshop progettuale oppure in modalità asincrona. Fondamentale è tracciare tutti gli step e le skill, non tralasciando le singole competenze che vengono scartate, sovrapposte e aggiunte via via che il processo di revisione dei canvas non è concluso.