Product


Rapid Prototyping


Format: multimedia
Time: 4 + h
Participants: 2 – 5

GET IT!
Categories: , , Tag:

Description

Purpose

Rapid Prototyping è una tecnica di Design Thinking per costruire rapidamente un prototipo fisico, con lo scopo di testarne alcune caratteristiche specifiche, per accelerare il processo d’innovazione. Il prototipo è un oggetto fisico con il quale l’utente può interagire, sperimentando alcune caratteristiche o funzionalità del prodotto finale. Si tratta di un prodotto a bassa fedeltà rispetto a quello finale, progettato e costruito rapidamente, con materiali poveri e facilmente modificabili, in modo da testare, correggere e ri-testare agilmente gli aspetti chiave del prodotto in esame.

Step by step
STEP 1

Definisci le caratteristiche o le funzionalità che desideri testare: possono riguardare l’interazione con il sistema, una o più funzionalità specifiche, l’ergonomia del prodotto.

STEP 2

Progetta il prototipo: non è necessario investire molto tempo e denaro nella realizzazione dell’oggetto. Al contrario, un prototipo costruito velocemente e facilmente modificabile, consente un momento di test più lungo e più proficuo.

STEP 3

Costruisci il prototipo: anche in questo caso, non sono necessari professionisti specializzati. Chiunque può costruire un prototipo, utilizzando materiali poveri e facilmente reperibili. Carta, colla, spago… tutto è ammesso! Talvolta, per la costruzione di componenti più complessi, si ricorre anche all’utilizzo di una stampante 3D o altri strumenti facilmente reperibili nei Fablab.

STEP 4

Testa il prototipo: coinvolgi le persone necessarie alla comprensione degli eventuali problemi riguardanti le caratteristiche in esame e lasciali liberi di sperimentare (eventualmente assegnare loro un task specifico)

STEP 5

Modifica il prototipo in tempo reale: se possibile, quando emerge un problema ricorri nell’utilizzo del prototipo (sia derivante da un limite costruttivo, ma soprattutto se si tratta di un problema che inficerebbe il prodotto finale), correggendolo sul momento. Più tentativi si fanno, maggiori sono le probabilità di trovare la soluzione ideale per l’utente finale.

Expected Outcome

L’obiettivo del Rapid Prototyping è quello di comprendere eventuali errori di progettazione e possibili spunti d’intervento, per migliorare l’usabilità per l’utente del prodotto finale. I prototipi sviluppati possono essere più di uno. In questo caso, si procederà anche a un’operazione di A/B Testing tra le varie versioni.

What’s next

La prototipazione rapida si inserisce all’interno del processo creativo di progettazione del prodotto. I risultati dell’attività di testing vengono recepiti dal team di progettazione, che ne migliora le caratteristiche.

Tips

Durante la progettazione concentrati sulla sola funzionalità in esame, producendo un oggetto semplice da realizzare e da comprendere. Inoltre, nel momento di testing, fornisci all’utente solo le informazioni necessarie per la comprensione dell’utilizzo del prototipo e del contesto d’uso. Troppe indicazioni potrebbero influenzarlo nella sperimentazione.